giovedì 30 dicembre 2010

Calamari ripieni

Quando preparo questo deliziosa ricetta, la cui fonte è Gino L. di Pistoia, che scriveva sul forum della Cucina Italiana, con la maggior parte degli ingredienti vado "a occhio", non li ho mai pesati, ma dosati in base al mio gusto...  Perciò mi dispiace non poter essere più precisa al riguardo, ma seguite anche voi il vostro gusto e il buon senso, e non vi sbaglierete! E' però fondamentale utilizzare dei calamari freschissimi e possibilmente mediterranei!

 
 

Ingredienti per 3 persone

6 calamari medi (12-15 cm) freschi!
mollica di pane q.b.
una piccola manciata di Parmigiano grattugiato
un cucchiaino di prezzemolo tritato
uno spicchio d'aglio (facoltativo)
sale e pepe nero q.b.
olio exv d'oliva
tonno sott'olio (quello buono, tipo Callipo o simili) oppure pesce spada sott'olio
un pizzico di scorza di limone bio grattugiata
un pizzico di scorza di arancia bio grattugiata
pangrattato
50 ml di vino bianco secco
burro

Pulire i calamari tirando con delicatezza la testa e verranno fuori anche le interiora. Separare la testa dai tentacoli (che terrete da parte) ed eliminare il becco. Sfilare anche la cartilagine e spellare il calamaro. Lavare bene ed asciugare.
Tritare i tentacoli e soffriggerli rapidamente in poco olio. In una ciotola, preparare un composto con la mollica di pane, il Parmigiano, il prezzemolo, l'aglio tritato (facoltativo), sale, pepe, il tonno sbriciolato, le scorze di limone e arancia, ed i tentacoli. Unire dell'olio per ammorbidire il composto. Farcire le sacche dei calamari aiutandovi con una sac a poche o con un cucchiaino, senza rienpirle troppo, unire un ricciolo di burro, e chiudere l'estremità con uno stuzzicadenti. Praticare un forellino sulla sacca per evitare che in cottura scoppi. Rosolare velocemente in padella con poco olio. Trasferire i calamari in una teglia ricoperta con carta forno, versare un filo d'olio e il vino bianco. cospargere con il pangrattato ed infornare a 180°C per 15 minuti circa. Sfornare e servire. Semplici e veloci da preparare, ma soprattutto una vera goduria!!!


Auguro a tutti un 2011 pieno di gioia!!!

17 commenti:

  1. Ale splendido piatto di pesce, e non preoccuparti anche io vado ad occhio a volte per ricalcolare le misure per una ricetta quasi la rifaccio :-) buonissimo ripieno! auguri per uno splendido 2011 baci Ely

    RispondiElimina
  2. adoro il pesce e sti calamari sono eccezionali!!augurissimi di uno sfavillante 2011 a te e ai tuoi cari..baci

    RispondiElimina
  3. Sicuramente deliziosi e per me andare ad occhio significa seguire i propri gusti ed è quello che conta non credi? Un abbraccio e tantissimi auguri di buon anno!!

    RispondiElimina
  4. molto interessante l'apporto della scorza di agrumi nel ripieno.Mi piacciono molto i calamari, che solitamente cucino con cotture brevissime in padella, ma mi riprometto di provare questa tua (e di Gino) versione al forno.
    Un abbraccio e tanti auguri di prospero e sereno 2011!

    RispondiElimina
  5. ciao ale, un saluto veloce per gli auguri. buon anno! un abbraccio
    b

    RispondiElimina
  6. Happy New Year ♥
    Moltissimi Auguri
    per uno splendido 2011

    RispondiElimina
  7. Adoro i calamari ripieni, ma in casa non li amano moltissimo.Anche io vado ad occhio, che ti credi..
    Non metto il tonno, mai messo, proverò.Non appesantisce? Metto invece ogni tanto un uovo sodo sminuzzato, o due a seconda della quantità di " bestie" da riempire.Proverò.
    Un caro augurio a tutte, specialissimi alla nostra Ale : scappo per finire preparativi.

    RispondiElimina
  8. Ale, felice anno nuovo anche a te! Un bacione.

    RispondiElimina
  9. Buon anno Ale! ti auguro tanta bontà e serenità!

    RispondiElimina
  10. @ Grazie Ely, spero che il tuo 2011 sia magnifico!
    Baci
    @ Grazie Scarlett! Spero proprio che il 2011 sia così.. anche per te!
    @ Cara Ornella, è proprio vero quello che dici..
    Un abbraccio anche a te e un mare di auguri per il nuovo anno...
    @ Eugenia, secondo me l'apporto degli agrumi ci sta proprio bene, così come la cottura (rapida) in forno... e buon anno!!!
    @ Babs, ti auguro un 2011 radioso e proficuo...
    Baci
    @ Stefania, spero in un nuovo anno fantastico per te!
    Baci
    @ Carissima Nik, il tonno (o il pesce spada) ben dosato, dà un tocco in più, secondo me...
    Grazie per gli auguri specialissimi... :-)
    Auguro anche a te, Marco ed ai ragazzi un 2011 sereno e gioioso...
    Un abbraccio
    @ Grazie Chamki!
    Baci
    @ Gio, lo spero anch'io... e buon anno anche a te!!!

    RispondiElimina
  11. Ale, tanti affettuosi auguri di Buon Anno! Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Ma che buoni sono...bravissima!
    Buon anno e complimenti per il blog che non conoscevo

    RispondiElimina
  13. Ale devono essere delizisi questi calamari! Voglio proprio provarla questa ricetta! Colgo l'occasione per augurarti buon anno, che il nuovo anno possa essere ricco di tante soddisfazioni e sogni finalmente realizzati! Un grandissimo abbraccio! ^:^ Any

    RispondiElimina
  14. Oh Mamma, sembrano deliziosiiiiiii! Io li adoro... il tuo ripieno così agrumato sembra proprio interessante. Ciao! Buon 2011
    Roby

    RispondiElimina
  15. @ Cara Patrizia... grazie! Tanti auguri anche a te, e spero di vederti presto!
    Baci
    @ Benvenuta Simo, grazie e auguro uno splendido anno anche a te :-)
    @ Any, sei davvero carina! Spero che tu abbia ragione...
    Un abbraccio e buon anno anche a te!
    @ Roby, tu sei esperta di calamari, infatti la prossima volta li preparerò alla griglia...
    Buon 2011!

    RispondiElimina
  16. Ciao Ale!!!! All'anatra sopra, preferisco i calamari ripieni (solo per un mio gusto personale...)! Questi poi sono così belli! Complimenti sia per la foto che per la ricetta! Prendo spunto! Un abbraccio cara!

    RispondiElimina
  17. Ciao Kiara!
    Grazie per i complimenti, mi fanno molto piacere... :-)
    Baci

    RispondiElimina

I commenti sono sempre ben accetti, così come i consigli ma anche le critiche... quindi scrivete se ne avete voglia!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...